Eppure, nonostante le meraviglie di queste terre e il rispetto che egli riservava a coloro che incontrava, L. Ron Hubbard osservò ancora molte cose che lo preoccuparono: mendicanti cinesi il cui desiderio era morire sull'orlo di sepolcri a cielo aperto nella città di Pechino, bambini coperti di stracci, ignoranza e disperazione diffuse ovunque.

Fu perciò costretto a giungere alla conclusione che, a dispetto della saggezza dei suoi antichi testi, l'Oriente non possedeva ancora le risposte per porre rimedio all'infelicità della condizione umana. La degradazione e il dolore di questi popoli ne erano una testimonianza.

Tornato negli Stati Uniti nel 1929, L. Ron Hubbard riprese il suo corso di studi canonico. Dopo aver frequentato la Swavely Prep School di Manassas, in Virginia, si diplomò alla Woodward School for Boys di Washington.





© 1996-2004 Church of Scientology International. Tutti i diritti riservati.

Informazioni sui marchi d'impresa